Attualità Cosenza Cronaca Notizie Primo Piano TICKERS Ultima Ora Coronavirus

Coronavirus, focolaio in una rsa nel Cosentino: risultati positivi 30 ospiti ultraottantenni

Dovevano ricevere la seconda dose di vaccino anti Covid, ma presentavano stati febbrili: la scoperta della positività dopo un tampone dell'Asp Scritto da: REDAZIONE

Avevano ricevuto la prima dose di vaccino le 30 persone ospiti di Villa Flora, struttura residenziale per anziani situata a Castrolibero, alle porte di Cosenza, risultate positive al Covid-19. Quando i sanitari dell’Asp sono ritornati per la seconda dose hanno riscontrato che alcuni anziani presentavano stati febbrili. A seguito del lieve sintomo manifestato, sono stati eseguiti i tamponi sugli ospiti della Rsa, quasi tutti ultraottantenni e 30 di questi sono risultati positivi al Covid 19 (uno solo negativo). Proprio grazie alla vaccinazione sono stati scongiurati sintomi gravi del virus e infatti, gli anziani positivi, non presentano condizioni di criticità e sono asintomatici. Riguardo invece ai dipendenti della struttura, sono stati accertati 4 casi positivi e 5 negativi. I Carabinieri del Nas e l’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza hanno avviato un’indagine proprio in riferimento proprio al rapporto ‘sproporzionato’ tra degenti e operatori in servizio. (ANSA)

Condividi su Whatsapp
133 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA