Attualità Cronaca Italia Notizie Sanità TICKERS Ultima Ora Coronavirus

Coronavirus, in Italia 3.702 nuovi contagi: il bollettino di Ministero della Salute ed ISS del 20 ottobre

Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 87.956.663 Scritto da: REDAZIONE

Si registrano 3.702 nuovi contagi in Italia, che porta il numero dei casi totali a 4.725.887: è quanto emerge dal bollettino di oggi 20 ottobre, diramato dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità. Si registrano oggi 4.544 guarigioni (per un totale di 4.520.531), e 33 decessi (su un totale di 131.688). I tamponi effettuati sono stati 485.613; si registrano +41 ricoveri in ospedale (totale 2.464), e -0 in Terapia Intensiva (totale 355). Tasso di positività: 0,8% (+0,4%). Le dosi di vaccino somministrate in totale sono 87.956.663.

Note:
La Regione Abruzzo dichiara che 1 dei decessi comunicati in data odierna è riferito a periodi precedenti.
La Regione Friuli Venezia Giulia riporta che il totale dei casi positivi è stato ridotto di 3 a seguito di 2 test antigenici non confermati dai successivi tamponi molecolari e a seguito di 1 test positivo rimosso dopo revisione del caso.
La Regione Sardegna comunica che l’elevato numero di tamponi antigenici effettuati è in parte dovuto al riallineamento dati rilevati nella piattaforma informatizzata regionale, non funzionante nei giorni precedenti; segnala inoltre che l’aumento dei posti letto occupati è relativo al periodo 16/10/21 – 19/10/21.
La Regione Sicilia comunica che tra i tamponi molecolari comunicati in data odierna, n. 23 sono relativi a periodi precedenti; tra i casi confermati, comunicati in data odierna, pari a 368 – n. 2 sono relativi a giorni precedenti; infine i decessi comunicati sono da attribuire alle date seguenti: 19/10/21 (n.3), 18/10/21 (n. 1) e 14/08/21 (n. 1).
La Regione Veneto riporta che il riferimento temporale relativo ai tamponi processati con test antigenico pregressi inseriti ieri 19/10/21 è il mese di Settembre 2021

Condividi su Whatsapp
5 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA