Catanzaro Cronaca Notizie TICKERS

Coronavirus, tenevano aperta l’attività ben oltre le 18: denunciate due persone a Catanzaro

I due tenevano aperta la propria attività ben oltre le ore 18; inoltrata al sindaco la proposta per la sospensione dell'attività. Scritto da:

(foto d'archivio)

Nella giornata di ieri, nel corso dei controlli svolti dai Carabinieri di Catanzaro al fine di verificare la corretta applicazione delle misure introdotte dal Dpcm del 9 marzo, sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria i titolari di due esercizi commerciali di Catanzaro, i quali tenevano aperta la propria attività ben oltre le ore 18. Si tratta, in particolare, di un bar sito in zona Sala e di un esercizio di ristorazione situato in centro storico. Per entrambi i titolari è scattato il deferimento in stato di libertà per il reato previsto dall’art. 650 del codice penale (inosservanza di un provvedimento della autorità). Parallelamente è stata inoltrata al sindaco la proposta per la sospensione dell’attività dei due esercizi. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Condividi su
62 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com