Cosenza Cronaca Notizie Sanità TICKERS Ultima Ora Coronavirus

Cosenza, bimba risulta positiva al Coronavirus: i genitori si rifiutano di seguire la quarantena

Scritto da:

Una bimba di 4 anni di Cosenza è risultata positiva al Coronavirus: a quanto riferito dall’Ansa, la piccola doveva sottoporsi ad un intervento all’ospedale dell’Annunziata. Come da prassi, prima di entrare in sala operatoria le è stato fatto il tampone, e ha dato esito positivo. E’ stata rimandata in casa con l’obbligo di seguire i 14 giorni di quarantena insieme ai genitori, in attesa del tampone per questi ultimi: la coppia – secondo quanto riportato dall’Ansa – non avrebbe creduto alla positività poichè hanno sottoposto la figlia ad un test pungidito che, al contrario, avrebbe dato esito negativo. Da qui avrebbero deciso di non rispettare l’isolamento, andando tranquillamente in giro. L’Asp, venuta a sapere della situazione, ha iniziato la ricostruzione degli spostamenti. Questa mattina, alla vista degli operatori per il tampone, si sarebbe rifiutata di sottoporsi protestando. E’ intervenuta anche la Polizia, ma alla fine i due si sono convinti a fare il tampone; in attesa dell’esito, genitori e figlia hanno iniziato l’isolamento.

Condividi su
44 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com