Attualità Cosenza Notizie

Cosenza saluta il suo arcivescovo, celebrati oggi i funerali di monsignor Nolè

Presente anche il presidente della Regione Roberto Occhiuto Scritto da: REDAZIONE

Sono stati celebrati oggi i funerali di monsignore Francesco Nolè, arcivescovo di Cosenza morto giovedì scorso a Roma. Migliaia di fedeli hanno dato l’ultimo saluto all’arcivescovo all’esterno della Cattedrale di Cosenza, dove sono stati installati maxi schermo per consentire a tutti di seguire le celebrazioni. Don Gianni Citrigno vicario generale della diocesi di Cosenza ha aperto le celebrazioni: “Un padre e un fratello sei stato per noi. Abbiamo pregato tanto – ha detto rivolgendosi a monsignor Nolè – perché tu potessi tornare tra noi, ma il Signore ti ha chiamato sulla croce”. Ad officiare la messa è stato monsignore Fortunato Morrone, arcivescovo metropolita di Reggio Calabria, mentre l’omelia è stata affidata a monsignore Salvatore Ligorio arcivescovo metropolita di Potenza amico ventennale di Nolè, che lo ha ricordato che persona “buona, sincera e paterna”.  “La chiesa di Cosenza-Bisignano – ha detto l’arcivescovo metropolita di Potenza – sente e vive certamente la mancanza del pastore che l’ha guidata in questi anni. L’arcidiocesi che oggi piange la dipartita non è più povera. Anzi, è più ricca di una testimonianza da custodire e fare fruttificare con memoria riconoscente, perché il suo pastore è stato messo alla prova ed è stato trovato fedele”. Presenti nella Cattedrale di Cosenza le massime autorità civili, militari e religiose della regione, tra cui il presidente della Regione Roberto Occhiuto.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com