venerdì, 14 giugno 2024

Covid: in settimana l’arrivo in Calabria dei nuovi vaccini aggiornati

Sono raccomandati e proposti ad anziani (over 60), persone fragili, donne in gravidanza e operatori sanitari

immagine articolo Covid: in settimana l’arrivo in Calabria dei nuovi vaccini aggiornati

Sono attese in settimana le prime scorte del nuovo vaccino contro il Covid. Secondo il piano elaborato dal dipartimento Sanità della Regione Calabria, tra mercoledì e giovedì sono attesi presso la Cittadella medici di famiglia e pediatri di libera scelta, oltre ai rappresentanti dei dipartimenti di prevenzione e delle farmacie territoriali delle Aziende sanitarie. «Saranno incontri di carattere operativo per limare dettagli organizzativi», specifica Francesco Lucia, dirigente del settore regionale Prevenzione e sanità pubblica, e incaricato di coordinare tutta la campagna d’autunno. Le scorte del siero (aggiornato) contro il Covid saranno allocate negli stessi centri di stoccaggio individuati durante l’emergenza. E da lì saranno trasferiti nelle farmacie territoriali delle Asp per la somministrazione ai pazienti.

I vaccini in arrivo sono aggiornati, raccomandati e proposti ad anziani (over 60), persone fragili, donne in gravidanza e operatori sanitari. Nella somministrazione, un ruolo di primo piano lo avranno i medici di medicina generale e i farmacisti. Lo scorso anno Federfarma Calabria ha stipulato un accordo con la Regione proprio per somministrare gratuitamente i vaccini contro influenza e Covid a tutti coloro che hanno più di 60 anni di età. Le immunizzazioni contro il Covid, dunque, cammineranno di pari passo a quelle anti-influenzali. E i due vaccini potranno essere somministrati contestualmente.