Attualità Notizie Sanità TICKERS Ultima Ora Coronavirus

COVID | Iss: salgono i casi nei bambini in età scolare e le reinfezioni

I contagi nei bambini in età scolare passano dall'11,1% della scorsa settimana al 14,9%; in risalita anche le reinfezioni su tutta la popolazione, che dal 15,8% balza al 17,8% in una settimana

E’ in aumento rispetto alla scorsa settimana la percentuale dei casi di Covid-19 segnalati nella popolazione in età scolare in confronto al resto della popolazione: 14,9% contro l’11,1% di 7 giorni fa. Il 25% dei casi in età scolare è stato diagnosticato nei bambini under-5, il 39% nella fascia 5-11 anni, il 36% nella fascia 12-19 anni. Lo evidenzia il report esteso dell’Istituto superiore di sanità, che accompagna il monitoraggio settimanale sull’epidemia in Italia. Dall’inizio dell’epidemia sono stati riportati 4.577.377 casi nella popolazione 0-19 anni, di cui 23.275 ospedalizzati, 518 ricoverati in intensiva e 72 deceduti. In aumento anche le reinfezioni sul totale dei casi segnalati: è pari infatti al 17,8% rispetto al 15,8% di sette giorni fa. Lo evidenzia il report esteso dell’Istituto superiore di sanità, che accompagna il monitoraggio settimanale sull’andamento dell’epidemia in Italia. Dal 24 agosto 2021 al 21 settembre 2022 sono stati segnalati 1.148.356 casi di reinfezione, pari al 6,4% del totale dei casi notificati nello stesso periodo. Anche il tasso di incidenza a 7 giorni, si legge nel report, è in aumento in tutte le fasce d’età. Il tasso di incidenza più elevato si registra nella fascia di età 50-59 anni (267 casi per 100.000) mentre nelle fasce 20-29 si registra il valore più basso pari a 154 casi per 100.000.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com