Attualità Italia Notizie Primo Piano Sanità TICKERS Ultima Ora Coronavirus

Covid, stretta del Governo con nuovo Dl: Green pass a 6 mesi, sospese feste in piazza e discoteche

Il documento varato dall'esecutivo - presentato dal ministro Speranza - entrerà in vigore dal 30 dicembre Scritto da: GIUSEPPE LARATTA

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi oggi pomeriggio dopo la Cabina di regia, ha varato un nuovo decreto legge in materia di lotta alla pandemia, in vigore dal 30 dicembre: è stato presentato in conferenza stampa dal ministro alla Salute Roberto Speranza insieme al coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli, e al portavoce del Cts, Silvio Brusaferro. Al primo punto il Dl prevede la diminuzione della durata del Green pass dagli attuali 9 mesi a 6, dall’1 febbraio 2022. Ulteriore diminuzione temporale anche tra il completamento del ciclo vaccinale e la terza dose (booster) da 5 a 4 mesi. Per combattere la variante Omicron, il Governo ha re-inserito l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto, ed un obbligo di utilizzo delle FFP2 per il trasporto a lunga percorrenza, il trasporto pubblico locale, cinema, teatri, musei, eventi sportivi al chiuso, stadi. Sempre in questi luoghi – ha dichiarato Speranza – se si è al chiuso, vi è un divieto di cibi e bevande (per esempio cinema).

Nel Dl è previsto un ampliamento per il Green pass rafforzato (o Super Green pass), estendendo i luoghi in cui è richiesto: musei, mostre, parchi tematici e di divertimento, centri ricreativi, centri sociali, sale gioco, sale scommesse, bingo; esteso anche alla ristorazione al chiuso al banco (fino al decreto precedente era previsto per la ristorazione al tavolo). L’accesso alle Rsa (residenze sanitarie per anziani) sarà consentito alle persone che hanno concluso il ciclo vaccinale e fatto anche il richiamo, o per chi ha fatto le due dosi – o monodose – sarà necessario un tampone che certifichi la negatività.

Con questo nuovo Dl saranno vietate le feste o eventi in piazza fino al 31 gennaio; sospese dal 30 dicembre 2021 al 31 gennaio 2022 le attività delle discoteche, sale ballo, o attività simili «per ridurre le occasioni di contagio». Saranno aumentati i controlli in aeroporti e luoghi di frontiera, e rafforzato lo screening nelle scuole.

Condividi su
10 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com