Cronaca Crotone Notizie Primo Piano TICKERS

Crotone, aggredì una dottoressa fuori dall’ospedale: condannato a dieci anni

Il Giudice per le Udienze Preliminari del Tribunale di Crotone, Michele Ciociola, ha condannato a dieci anni Luigi Amoruso che, il 4 dicembre 2018, aggredì la dottoressa Nuccia Calindro fuori dall’ospedale San Giovanni di Dio con un cacciavite. Il medico fu aggredito fuori dal nosocomio dall’uomo – il quale le imputava la colpa per la morte della madre – ma fu salvata grazie all’intervento di Mustafa El Aoudi, venditore ambulante che ha la bancarella proprio davanti l’ingresso dell’ospedale, che – assistendo all’aggressione – si fiondò su Amoruso prima che la situazione degenerasse irrevocabilmente; placato, intervenne la Polizia. Mustafa è stato nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal presidente Sergio Mattarella, “per il coraggio e l’altruismo con cui, a proprio rischio, è intervenuto in difesa di una donna violentemente aggredita”. (VEDI IL VIDEO)

Ad Amoruso, condannato per tentato omicidio, è stata riconosciuta la semi infermità mentale e disposto l’affidamento ad una casa di cura per tre anni.

352 Condivisioni
Condividi su Whatsapp