venerdì, 21 giugno 2024

Crotone: consegnati i lavori per la nuova piscina Coni

Aperto il cantiere per la realizzazione del nuovo impianto: un intervento che la città attendeva da moltissimi anni

È un pezzo di storia della città, il luogo in cui migliaia di crotonesi hanno imparato a nuotare, il luogo in cui si è assistito alle gesta di campioni del nuoto e della pallanuoto, il luogo in cui è cresciuta quella Rari nantes Auditore che oggi si gioca l’accesso alla massima serie di pallanuoto. La piscina Ex Coni, realizzata negli anni 50 in pieno lungomare, a ridosso della spiaggia, con una meravigliosa vista sullo Jonio, tornerà a rivivere. Sostanzialmente uguale a quella che ormai vive solo nelle foto e nei ricordi, superata dai tempi e disfatta da anni di abbandono. La consegna ufficiale dei lavori ha dato il via all’apertura del cantiere, che richiederà un anno circa di lavori e poi i successivi tempi del collaudo. I lavori – i cui tempi sono strettamente vincolati dalla tipologia di finanziamenti – saranno condotti col minore impatto possibile sull’area circostante. La statua di Rino Gaetano sarà temporaneamente posizionata in piazza della resistenza, davanti all’ingresso al Municipio.

intervista:
Luca Bossi – assessore comunale al PNRR