Crotone Cultura Musica Notizie

Crotone, la stagione concertistica “Hera della Magna Grecia” si apre con l’omaggio a Dante dell’Astra Roma ballet

Lo spettacolo avrà luogo mercoledì 27 ottobre, alle ore 21, presso il teatro Apollo di Crotone. Apre il calendario di eventi organizzati dalla Società Beethoven Acam Scritto da: REDAZIONE

Musica, poesia e teatro si fondono nell’omaggio dell’Astra Roma Ballet a “Dante, sommo poeta”. Lo spettacolo, che avrà luogo mercoledì 27 ottobre, alle ore 21, presso il teatro Apollo di Crotone, apre la quarta edizione della Stagione concertistica “Hera della Magna Grecia”, organizzata dalla Società Beethoven Acam di Crotone in collaborazione con il Ministero dello spettacolo e l’assessorato alla Cultura della Regione Calabria.

La Beethoven Acam vuole così celebrare il Sommo poeta a 700 anni dalla sua morte, con la nuovissima produzione della compagnia di danza di Diana Ferrara, un balletto in un atto e 12 quadri, con musica originale di Marco Schiavoni, la partecipazione dell’attore Graziano Sirci, la coreografia di Giada Primiano, Kevin Arduini, Fausto Paparozzi ed i costumi realizzati dalla sartoria Bolero-Roma su bozzetti di Manuel Carbone.

“Nella ricorrenza dei 700 anni dalla morte del sommo poeta Dante – si legge nella sinossi dello spettacolo – si è voluto omaggiare la sua figura con una creazione coreografica innovativa e particolare, che incanti per la bellezza dei suoi poetici sonetti giovanili, delle sue adorate figure femminili, creature di Dio, che l’hanno salvato e aiutato nei momenti più bui della sua vita, per i suoi incontri con personaggi grandiosi, ma anche per la severità e la sua lotta nel condannare gli usurai, i ladri e tutti coloro che agivano per il solo proprio interesse. Abbiamo voluto affidare la creazione di questo importante lavoro ai tre ballerini-coreografi della Compagnia che hanno dimostrato di recente grande creatività, originalità e apertura a nuove forme coreografiche e che fonderanno l’arte della danza con quella della musica, della poesia e del teatro per far emozionare, sognare e ricordare le grandi opere di Dante”.

Prenotazioni al numero 0962.26793 ed al 331.5924240. All’ingresso, come previsto dalle normative, verrà richiesto il green pass.

Condividi su
  •  
1 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA