Attualità Crotone Musica Notizie Primo Piano TICKERS Tv Video

Crotone, “Le iene” alla ricerca dell’ukulele di Rino Gaetano: che fine ha fatto? (VIDEO)

Crotone ritorna al centro di una delle puntate della trasmissione di Italia Uno “Le iene”: l’inviato Andrea Agresti si è concentrato sulla storia che riguarda l’ukulele di Rino Gaetano, strumento musicale simbolo del cantautore crotonese, “scomparso” tra virgolette dai radar, e riapparso lo scorso anno durante una conferenza stampa tenuta dalla fondazione Rino Gaetano. Bisogna fare alcuni passi indietro: l’ukulele è di proprietà della Provincia di Crotone, acquistato nel 2003 ad un’asta benefica per 5.350 euro donati ad Emergency di Gino Strada – serviti per la costruzione di una sala operatoria in Sierra Leone; lo stesso ente intermedio pitagorico, guidato allora dal presidente Carmine Talarico, donò lo strumento alla fondazione Rino Gaetano affinchè lo esponesse in un museo. Si trattava di un progetto molto ambizioso che doveva, in qualche modo, “riportare” il cantautore nella sua Crotone, poiché era prevista la realizzazione del suddetto museo, ma anche un sala-prove per musicisti, in quella che era stata la casa di Rino, sul lungomare pitagorico, difronte la statua in suo onore.

Il famoso ukulele, dunque, in tutto questo tempo è stato conservato – secondo quanto emerso dal servizio de Le iene – da soci ed ex soci della fondazione, in una cassetta di sicurezza di una banca. Come detto poc’anzi, lo scorso anno è stata organizzata una conferenza stampa nella quale lo strumento è tornato visibile alla comunità, e nella quale gli organizzatori chiedevano un posto per esporre l’ukulele: la proposta fatta allora dall’ex consigliere comunale Pisano Pagliaroli, e dall’ex consigliere provinciale Renato Carcea, era stata quella di posizionarlo all’interno del palazzo comunale, o di quello provinciale. Da li in poi non si fece più nulla, fino a che – nella serata di martedì – la trasmissione di Italia Uno, mossa dall’appello della sorella di Rino, Anna, dei cantanti Giusy Ferreri, J-Ax, e dagli attori Giorgio Panariello e Claudio Santamaria, ha riportato la tematica a galla. Al momento, però, l’ukulele è custodito in una banca, nonostante sia un bene pubblico, acquistato con soldi pubblici.

G.L.

8 Condivisioni