Attualità Crotone Notizie Video

Crotone, licenziamenti alla Graziani srl: è “guerra” tra Cgil e Cisl (VIDEO)

A nove mesi dal tornado che si era abbattuto sull’area industriale alla periferia nord della città, a Crotone quell’eccezionale evento climatico produce effetti nefasti. Una delle poche aziende metalmeccaniche rimaste sul territorio, la Graziani, ha infatti proceduto coi licenziamenti nei confronti di 17 lavoratori. E sullo sfondo c’è anche una battaglia tra due delle anime di quella che una volta era la triplice: anche se la Fiom è l’unico sindacato presente in azienda, infatti, l’azienda ha siglato un accordo con la Fim, il sindacato del settore metalmeccanico della Cisl, che a giudizio del segretario generale della Fiom-Cgil della Calabria, Massimo Covello, è però stato firmato in virtù di un diritto di rappresentanza puramente formale. Ieri pomeriggio si è tenuta un’assemblea tra la Fiom e i lavoratori ancora in organico presso lo stabilimento Graziani, al termine della quale i partecipanti hanno incontrato i giornalisti. Presenti fuori dai cancelli anche una delegazione dei 17 lavoratori licenziati.

27 Condivisioni