Cronaca Crotone Notizie Primo Piano

Crotone, palpeggiata mentre faceva jogging sul porto: arrestato 37enne per violenza sessuale

La donna è riuscita a scappare e a chiamare la Polizia

L’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura ha arrestato un uomo di 37 anni afgano per violenza sessuale nei confronti di una crotonese di 39 anni. La donna, mentre faceva jogging lungo la passerella del porto industriale – riferisce una nota della Polizia – sarebbe stata avvicinata dall’uomo il quale, trattenendola per un braccio, l’avrebbe palpeggiata al gluteo; impaurita, è riuscita a fuggire prima a piedi, e poi a bordo della propria auto. Poco dopo, si è riavvicinata al luogo dell’evento, riuscendo a scattare delle foto con il proprio smartphone. La donna ha chiamato il 113, denunciando quanto accaduto agli agenti della volante, consegnando le foto del presunto aggressore. Le indagini hanno consentito di identificare l’uomo, nei cui confronti il G.I.P. ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari. Il 37enne, regolarmente presente in Italia in quanto richiedente asilo e in attesa delle determinazioni degli organi competenti, è stato rintracciato dagli agenti delle Volanti e, dopo la notifica del provvedimento restrittivo, è stato accompagnato presso la sua dimora di Crotone.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com