Calcio Notizie Sport

Crotone, dopo il pari col Milan il sogno salvezza continua

Scritto da:

Il Crotone pareggia contro il Milan, recupera un punto su Empoli e Genoa e continua a cullare il sogno salvezza. Contro la squadra di Montella il Crotone prova a fare la stessa partita che ha portato al successo sull’Inter. Partenza a razzo, vantaggio immediato e poi pressing continuo, alla caccia del raddoppio. Che peraltro sarebbe pure arrivato con Trotta, la cui rete viene annullata ingiustamente per un fuorigioco inesistente. Le cose, così, questa volta vanno in maniera un po’ diversa: una partenza fortissima frutta al Crotone una prima, ghiottissima occasione su calcio di punizione di Barberis che Donnarumma vola a togliere dal sette. Ma è alla seconda occasione, giunta al 9’, che i padroni di casa passano in vantaggio con Trotta che, innescato da un assist di Nalini, si libera bene di Zapata e batte Donnnarumma. Il Milan appare incapace di qualsiasi reazione, e con una difesa che balla paurosamente. Tanto che al 25’ il Crotone segna ancora con Trotta, ma quando un Banti in giornata “no” aveva già fermato il gioco per un fuorigioco inesistente. I crotonesi abbassano man mano il ritmo, e la squadra di Montella si riorganizza, chiamando due volte Cordaz alla grande parata su Suso.

Nella ripresa il Milan cresce, complice anche il calo fisico di un Crotone che paga la condizione non perfetta di alcuni suoi calciatori, recuperati in extremis. La squadra di Montella, così, raggiunge il pari al 5’ con Paletta, ma la rete è viziata da un fallo di mano di Zapata. Il Milan prova a vincere, il Crotone si difende coi denti provando di tanto in tanto a contrattaccare. Finisce in parità, col Crotone in striscia positiva da cinque partite e il Milan che comunque prende un punto su Inter e Fiorentina nella corsa alll’Europa.

Condividi su
0 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com