Cronaca Crotone Italia Notizie Primo Piano

Crotone, pestaggio a Davide Ferrerio: la Procura chiede il rinvio a giudizio per tre imputati

La tragedia si è consumata ad agosto: il giovane è in fin di vita

La Procura della Repubblica di Crotone ha chiesto il rinvio a giudizio dei tre imputati nell’inchiesta sul pestaggio che ha ridotto in fin di vita il ventunenne Davide Ferrerio, avvenuto a Crotone l’11 agosto scorso. Lo scrive oggi la Gazzetta del Sud. Il pm Pasquale Festa ha chiesto il processo per Nicolò Passalacqua, il 22enne accusato di tentato omicidio per aver picchiato selvaggiamente Davide, scambiato per un’altra persona, nell’intento di “dare una lezione” allo spasimante di una sua amica 17enne che era stata contattata sui social da uno sconosciuto. Oltre a lui, è stato chiesto il rinvio a giudizio per concorso anomalo in tentato omicidio nei confronti della madre della ragazza, per la quale l’accusa ipotizza un ruolo attivo nell’organizzazione della spedizione punitiva, sia per un cittadino di origine romena Andrej Gaju, di 34 anni che, secondo l’accusa, avrebbe partecipato attivamente alla spedizione. Nelle scorse settimane, la Procura per i minorenni di Catanzaro aveva disposto il giudizio immediato per la ragazza, da poco maggiorenne, che ha scelto di essere giudicata con il rito abbreviato. Anche lei è accusata di concorso anomalo.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com