Attualità Crotone Economia e Lavoro Notizie Primo Piano TICKERS Video

Crotone, questione royalties: positivo l’incontro tra i pescatori ed il prefetto. Prosegue lo stato d’agitazione

Sit-in questa mattina davanti la prefettura pitagorica: si accende la speranza per la rimodulazione dell'Aqp del 2017 Scritto da: GIUSEPPE LARATTA

E’ terminata nel primissimo pomeriggio di oggi l’incontro in prefettura a Crotone tra una delegazione di pescatori – in agitazione da ieri (LEGGI L’ARTICOLO) – insieme al prefetto Maria Carolina Ippolito sulla questione royalties; questa mattina gli stessi hanno promosso un sit-in davanti al palazzo di governo. A quanto appreso dal tavolo, il prefetto si sarebbe impegnata a mantenere alta l’attenzione sulla situazione, impegnandosi a scrivere tra oggi e domani ai Comuni costieri per attenzionare la causa e sollecitare la partecipazione al tavolo indetto per domani pomeriggio al palazzo comunale di Crotone con i sindaci – e commissari prefettizi – interessati (Cutro, Isola Capo Rizzuto, Crotone, Strongoli, Crucoli, Melissa, Cirò, Cirò Marina). L’Ippolito – sempre a quanto appreso – sarebbe propensa a promuovere, inoltre, un tavolo direttamente con Eni; avrebbe anche sollecitato la Regione Calabria alla convocazione di un incontro – alla presenza di una delegazione della marineria con i sindaci – per discutere in merito all’Accordo di Programma Quadro del 2017. La speranza da parte dei pescatori è che, a quest’ultimo tavolo, si possa ri-discutere l’accordo scritto ormai quattro anni fa. In ragione dell’incontro odierno tra i pescatori e sua eccellenza, i primi hanno deciso di interrompere momentaneamente la mobilitazione per dare il tempo alla Ippolito di lavorare sui fronti appena citati: la protesta riprenderà domani mattina alle 6 sul porto di Crotone.

Condividi su Whatsapp
5 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA