Ambiente Attualità Crotone Notizie Primo Piano Video

Crotone, ritornano in piazza i pescatori: non percepiscono le royalties dal 2014 (VIDEO)

Sono ritornati in piazza a manifestare pacificamente – dopo l’ultimo sit-in dello scorso febbraio i pescatori delle Marinerie di Crotone, Isola Capo Rizzuto e Cirò Marina che, questa mattina, si sono ritrovati in piazza della Resistenza poiché non percepiscono le royalties dal 2014. E’ una storia che va avanti da troppo tempo e con questa ennesima manifestazione i pescatori hanno chiesto la fine del calvario; da quanto appreso, qualche mese fa le Marinerie hanno avuto in Regione un incontro che doveva sbloccare la situazione pagamenti, ma non ha portato a nulla in quanto né l’ente regionale, né gli enti comunali hanno versato le royalties. Si tratta di quote che l’Eni ha già versato e che in parte si trovano in Regione, e in parte già trasferite ai Comuni. I pescatori nei giorni scorsi hanno sollecitato la Prefettura di Crotone affinchè il nuovo prefetto Fernando Guida li ricevesse, visto che il precedente Cosima Di Stani si era prodigata per trovare una soluzione allo sblocco. A quanto carpito, questa è stata l’ultimo sit-in pacifico: qualora non si dovesse sbloccare il tutto, i pescatori hanno annunciato l’occupazione delle piattaforme per dare un eco ancora maggiore al disagio che stanno percependo.

+++ AGGIORNAMENTO +++

In questo momento una delegazione dei pescatori è stata ricevuta dal vice sindaco di Crotone Benedetto Proto.

Giuseppe Laratta

18 Condivisioni