Attualità Crotone Cucina Cultura Notizie

Cucina, l’arte del mixology incontra un pezzo di Calabria: ecco la ricetta di Piagno e Iacones

Michele Piagno, noto per essere uno tra i più importanti mixologist italiani, ha sperimentato nel corso della sua attività ricette molto originali. Per una “one food experience” fonde la sua originalità con la cucina calabrese, e lo fa insieme al giornalista, scrittore e blogger Sir Flavio Iacones, crotonese doc. Per l’occasione Michele e Flavio hanno unito le loro competenze e hanno proposto una mixology dal gusto e dal sapore piccante.

Sua maestà il peperoncino

E qual è l’ingrediente che contraddistingue i piatti tipici calabresi? Il peperoncino! Piagno, in occasione di questa crossing mixology, si affaccia alla cultura calabrese e propone un cocktail a base tequila con fave di cacao, del tè matcha, del miele di castagno, olii essenziali di arancia e ovviamente del peperoncino. Iacones, dal canto suo, ha abbinato sapientemente a questo drink, proposto da Piagno, un piatto molto semplice appartenente alla tradizione popolare della sua regione: “pasta agliu e ogliu” (pasta, aglio, olio ndr ) definito nella cultura culinaria e popolare calabrese il “piatto dei poveri”, ma di grande effetto per il palato: pasta olio e peperoncino. Una tradizione che il Sir, per l’occasione food blogger, ha raccolto proprio dall’arte culinaria che ha appreso dalle sue nonne, che lui amava osservare mentre preparavano cibi salati come questo, ma anche dolci tipici.

La preparazione

Per il piatto in questione sono necessari un kg di spaghetti, 3 spicchi di aglio, olio extravergine di oliva (di ottima qualità) e del peperoncino fresco. Procedimento: mettere a cuocere la pasta in acqua bollente salata a piacere; nel frattempo per preparare il condimento è necessario sminuzzare gli spicchi di aglio insieme al peperoncino fresco e lasciarlo soffriggere a fiamma molto bassa per un paio di minuti, per evitare che si brucino. Una volta che la pasta sarà cotta al dente, mantecare qualche istante per amalgamare i sapori, aiutandosi con un mestolo di acqua di cottura. Dopo di che il piatto è pronto. Da servire ben caldi e, a piacere, si può aggiungere anche del pan grattato e prezzemolo.

Condividi su
48 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com