Attualità Catanzaro Notizie Politica Primo Piano TICKERS Video

«Dar voce a chi non si arrende»: anche a Catanzaro il centrodestra scende in piazza (VIDEO)

Una manifestazione simbolica quella tenutasi stamattina in piazza Matteotti, e che prelude a quella già preannunciata che si terrà a Roma il 4 luglio prossimo

Anche a Catanzaro, così come in un centinaio di città di tutto il Paese, il centrodestra ha dato vita, in coincidenza con la Festa della Repubblica, ad un flas-mob per dare voce, come specificato dagli organizzatori, ovvero Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, a chi non si arrende. Una manifestazione simbolica quella tenutasi stamattina in piazza Matteotti, e che prelude a quella già preannunciata che si terrà a Roma il 4 luglio prossimo: per garantire il rispetto della regola del distanziamento sociale, e dunque per salvaguardare la salute delle persone e scongiurare ogni possibile occasione di contagio, non sono stati invitati a partecipare i cittadini, che però si è scelto di rappresentare ugualmente con l’esposizione di una grande bandiera Tricolore. Per i tre maggiori partiti di opposizione, celebrare insieme il 2 giugno vuole essere un segnale di rinascita nel segno dell’orgoglio e dell’identità nazionale, ed un tentativo di contrastare il declino verso il quale l’emergenza coronavirus ha spinto il Paese, come spiegano il vice presidente del Consiglio regionale, Nino Spirlì, e la deputata di Fratelli d’Italia, Wanda Ferro.

25 Condivisioni
Condividi su Whatsapp