Province

Daspo a tre calciatori e due tifosi per una rissa fuori dallo stadio

Scritto da:

Cinque Daspo della durata di quattro anni sono stati emessi dal questore di Reggio Raffaele Grassi nei confronti di tre calciatori e due tifosi protagonisti di una rissa scoppiata allo stadio di Bivongi in occasione della partita Bivongi-Pazzano e Real Montepaone, del campionato di Prima categoria. I destinatari dei provvedimenti sono due giocatori e due tifosi della Bivongi-Pazzano ed un giocatore del Real Montepaone. I cinque, al termine della partita, mentre si trovavano all’esterno dell’impianto sportivo hanno scatenato una rissa con spintoni, calci e pugni. Due dei calciatori protagonisti della rissa erano stati espulsi dal direttore di gara durante la partita. Oltre al Daspo, ai cinque è stato imposto l’obbligo di presentazione nell’ufficio di polizia competente per territorio mezz’ora dopo l’inizio del primo tempo e mezz’ora dopo l’inizio del secondo tempo di tutte le manifestazioni sportive nelle quali siano impegnate, a qualsiasi titolo, le rispettive compagini calcistiche. (ansa)

Condividi su
2 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com