venerdì, 14 giugno 2024

Denis Bergamini è stato soffocato

immagine articolo Denis Bergamini è stato soffocato

Donato Denis Bergamini è stato ucciso per soffocamento. Lo rivela la sorella Donata, pubblicando sul suo profilo Fb la notizia dell’avvenuto deposito della superperizia effettuata nel luglio scorso dopo la riesumazione della salma del calciatore del Cosenza. Nella nuova inchiesta sulla sua morte sono indagati l’ex fidanzata del calciatore, Isabella Internò, e Raffaele Pisano, l’autista del camion che sormontò il corpo di Denis, a questo punto quando il ragazzo era già morto. Il caso era stato riaperto nei mesi scorsi dal procuratore di Castrovillari, Eugenio Facciolla.

Questo il post di Donata Bergamini.

Sono a conoscenza che oggi è stato effettuato il deposito. Ma io ero presente alle operazioni peritali. La mia famiglia ha lottato per una verità negata per 28 anni, consentitemi almeno questo: mio fratello è morto soffocato, senza se e senza ma. Lo sapevo già attraverso i miei consulenti.
Finalmente si riconosce la verità.