Catanzaro Notizie Politica TICKERS Video

Di Maio (M5S) a Catanzaro per lanciare la campagna elettorale di Aiello: a fine mese la squadra (VIDEO)

“A cosa serve stanziare fondi per il Sud se poi li facciamo gestire sempre alle stesse persone?
Non c’è niente di più folle che aspettarsi un risultato differente facendo la stessa scelta”.
Parte all’attacco, Luigi Di Maio, nella prima manifestazione elettorale del Movimento 5 stelle dopo l’ufficializzazione di Francesco Aiello quale candidato alla presidenza della Regione Calabria.
In sala, a Catanzaro, brilla l’assenza di una buona fetta del movimento, a partire dai parlamentari Dalila Nesci e Nicola Morra. Segno che ancora c’è da fare per ricompattare un gruppo che ha designato Aiello con una maggioranza risicata.

“La forza del Movimento – dice Di Maio – è che ha tenuto la barra dritta anche nelle elezioni più difficili e ha rappresentato l’alternativa chi ha governato tra inchieste e arresti”.
“La più grande frustrazione – aggiunge – è stanziare miliardi per il sud, per la sanità, e poi chiedersi a cosa serve se li mandiamo sempre ai soliti, a chi li gestisce sempre nello stesso modo”. “Ci sono venti miliardi, ma se li dobbiamo dare a chi ha governato negli ultimi vent’anni non cambiamo niente. Per questo le regioni contano così tanto: sono il filtro tra la vostra vita e il potere di Roma”.
“Questa missione mi carica di responsabilità ed energia – ha detto, dal canto suo, Aiello – In questa terra c’è una fame di sviluppo che va soddisfatta”. E annuncia che la squadra di Governo sarà presentata tra Natale e Capodanno.
Molto meno, invece, si dice sul dettaglio della proposta politica, se non che è – ripetono tutti – innovativa.

L’unico a parlare concretamente di temi è il parlamentare Giuseppe D’Ippolito, che affronta quello – spinosissimo – della sanità

16 Condivisioni
Condividi su Whatsapp