martedì, 23 luglio 2024

Dimissioni di massa al Comune di Maida: la prefettura lo scioglie

Nominato il commissario che guiderà l'ente

immagine articolo Dimissioni di massa al Comune di Maida: la prefettura lo scioglie

In seguito alle dimissioni di più della metà dei consiglieri comunali, presentate contestualmente nella giornata di venerdì scorso, il prefetto di Catanzaro ha avviato la procedura per lo scioglimento del Consiglio Comunale di Maida, essendosi configurata “una delle ipotesi contemplate dall’art. 141 del Testo Unico degli Enti Locali. In attesa dell’adozione del decreto di scioglimento del Consiglio Comunale da parte del Presidente della Repubblica, il prefetto ha disposto la sospensione degli organi politici del Comune, nominando la dott.ssa Costanza Pino – viceprefetto in servizio presso la Prefettura di Catanzaro – quale Commissario Prefettizio per la provvisoria gestione dell’Ente”.