Cronaca Notizie Reggio Calabria

Dipendente comunale di Polistena accoltella due uomini dopo una lite, arrestato per tentato duplice omicidio

L'uomo avrebbe estratto un coltello al culmine di una lite, i cui motivi sono ancora poco chiari Scritto da: REDAZIONE

Due persone sono state accoltellate ieri sera all’interno di un’abitazione a Polistena. Il presunto responsabile, un dipendente comunale di 51 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato duplice omicidio. Secondo le prime indiscrezioni, l’accoltellamento sarebbe avvenuto al culmine di una lite tra il dipendente del Comune di Polistena e due uomini, originari di Roma e già noti alle forze dell’ordine, in un’abitazione in via Karl Marx. L’aggressore ha estratto un coltello colpendo in più parti del corpo le due vittime, attualmente ricoverate in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Sulle cause della lite stanno indagando i carabinieri, che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere presenti nella zona.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com