Cronaca Notizie Primo Piano Vibo Valentia

Disposta la scorta per il dirigente comunale aggredito a Tropea

Scritto da:

Il prefetto di Vibo Valentia Guido Longo ha disposto un servizio provvisorio di scorta a Vincenzo Giannini, il dirigente dell’ufficio tecnico-manutentivo del Comune di Tropea preso a bastonate davanti al Municipio.
Sulla vicenda, il prefetto è stato contattato personalmente dal ministro dell’Interno Marco Minniti che, è scritto in una nota della Prefettura, “si è raccomandato affinché vengano poste in essere tutte le misure necessarie ad assicurare alla giustizia gli autori del gesto criminale e per garantire il massimo supporto al lavoro della Commissione straordinaria nella gestione del Comune di Tropea sul piano dell’affermazione dei valori di legalità, giustizia e trasparenza amministrativa”.
La decisione di assegnare la scorta a Giannini è giunta a conclusione di una riunione tecnica di coordinamento delle forze di Polizia straordinaria, con la presenza del rappresentante della Procura della Repubblica.

Vincenzo Giannini – posto alla guida dell’area tecnica dell’ente sciolto per infiltrazioni mafiose al momento dell’insediamento della terna composta dai commissari straordinari – è stato aggredito davanti al portone del Municipio ad opera di due persone con il volto camuffato.

Condividi su
1 Condivisioni
Tag

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA