Cronaca Notizie Primo Piano Vibo Valentia

Donna disabile caduta del terzo piano a Parghelia: la Polizia indaga per chiarire l’accaduto

E’ ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Pugliese di Catanzaro la 30enne disabile, originaria della provincia di Napoli, precipitata ieri da un balcone al terzo piano di un edificio di Parghelia, nel Vibonese. La donna, che è sordomuta, ha un politrauma alla testa ed al volto provocato dalla caduta avvenuta da un’altezza di circa 10 metri. La Polizia di Stato ha avviato indagini per accertare eventuali responsabilità nella caduta: oltre ad alcuni testimoni, gli agenti hanno ascoltato il marito della signora, che si trovava con lei al momento dell’accaduto
La 30enne era in vacanza insieme ad altre cinque persone, anch’esse sordomute. Tutti sono stati ascoltati dalla Polizia con l’ausilio di un interprete Lis; al vaglio degli inquirenti anche una lite che sarebbe avvenuta poche ore prima della tragedia e che avrebbe richiesto l’intervento delle forze dell’ordine

 

7 Condivisioni