Politica Primo Piano Sanità

Dramma sanità e Covid: quattro domande a Baldo Esposito, presidente di Commissione regionale

Scritto da:

La vicenda Cotticelli ha, molto probabilmente, iniziato a scoperchiare il pentolone sul dramma sanità della Calabria. Tutta l’Italia ha ascoltato con gli occhi sgranati l’intervista al commissario Cotticelli che, peraltro, per le sue ottime performance ha percepito indennità molto consistenti. A tal proposito è auspicabile che la Regione Calabria, con in testa il presidente facente funzioni Nino Spirlì, voglia intentare anche una causa civile per la valutazione dei gravi danni subiti, non ultimi quelli d’immagine.

La domanda di fondo che poniamo, però, va al di là di quest’ennesimo scandalo, ed è la seguente: se non ci fosse stato un bravo giornalista, con le sue domande incalzanti, a svelarci una verità così sconvolgente, quando avremmo ascoltato parole chiare e definitive dalla politica regionale? Che cosa ha da dire a tal proposito il presidente della Terza Commissione Sanità e Attività Sociali del Consiglio regionale, Baldo Esposito? A lui rivolgiamo quattro domande: 1) In quanto presidente della Commissione Sanità del Consiglio Regionale come si è mosso, tra maggio e ottobre, per verificare, monitorare e controllare quanto accadeva rispetto al necessario potenziamento del servizio sanitario calabro in vista della prevedibilissima seconda ondata Covid?; 2) Sapeva qualcosa, il presidente Baldo Esposito, circa la totale mancanza di un Piano Covid per la Calabria? Se non lo sapeva, gli chiediamo come mai non lo sapesse; se lo sapeva gli chiediamo, invece, che tipi di interventi urgenti ha promosso in merito; 3) Il Consiglio Regionale si riunirà entro poche ore, anche a seguito degli adempimenti dovuti alla prematura chiusura della legislatura. Il Presidente Esposito, in quanto presidente della Commissione competente, chiederà al Consiglio di deliberare una denuncia formale alle Autorità competenti affinché si indaghi su tutta la vicenda Cotticelli connessa all’evidente impreparazione che la Calabria ha dimostrato rispetto alla seconda ondata Covid? 4) Quali azioni politiche e istituzionali il presidente Baldo Esposito ha messo in atto, nel suo complesso, circa l’emergenza Covid?

Facciamo presente che le Commissioni Consiliari operano con mezzi adeguati, anche a livello di personale, consulenti ed esperti in genere ben remunerati, ed hanno un costo complessivo considerevole che grava sul Bilancio regionale.

Condividi su Whatsapp
47 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA