lunedì, 22 luglio 2024

E’ ancora emergenza incendi in Calabria: Occhiuto firma una nuova ordinanza

Estende lo stato d'allerta fino al 20 ottobre

immagine articolo E’ ancora emergenza incendi in Calabria: Occhiuto firma una nuova ordinanza

In Calabria è ancora emergenza incendi: per questo motivo il presidente della Regione, Roberto Occhiuto, ha firmato un’ordinanza mercoledì sera che dichiara lo stato di rischio e di massima pericolosità per gli incendi boschivi, su tutto il territorio regionale, fino al 20 ottobre prossimo. Il documento estende, dunque, il periodo di controllo e di svolgimento delle attività di antincendio ricompreso tra il 15giugno ed il 30 settembre previsto nel Piano regionale.

L’ordinanza firmata da Occhiuto viene così motivata: “L’attuale andamento climatico presenta temperature particolarmente elevate, superiori alla media stagionale che, unitamente all’assenza di precipitazioni metereologiche, hanno determinato condizioni particolarmente favorevoli all’innesco ed alla propagazione di incendi, con gravi ripercussioni sul territorio”. In questo quadro, dunque, “al fine di scongiurare rischi per la pubblica incolumità e per l’ambiente, a salvaguardia dell’intero territorio regionale”, viene esteso fino al 20 ottobre lo stato di massima pericolosità degli incendi.

Nel documento, poi, vengono elencati tutta una serie di divieti, ma anche dei consigli: chiunque avvisti un incendio che interessi o minacci una area boscata è tenuto a dare l’allarme al numero verde della Regione Calabria Protezione Civile 800.496.496 o dei Vigili del Fuoco o degli altri Enti territoriali competenti (Comune, Amministrazione Provinciale).