Attualità Catanzaro Cultura Notizie TICKERS Video Video del giorno

Editoria, “La nuova Calabria” compie un anno: serietà e rispetto per i lettori le parole d’ordine (VIDEO)


Ci vuole coraggio ad investire nell’informazione in Italia. La grande recessione della crisi causata dall’esplosione della bolla immobiliare negli Stati Uniti nel 2007 è stata una scure implacabile per tante testate, sogni, iniziative. Ed ora gli effetti economici della pandemia potrebbero falcidiare il settore. Chi c’era, eroicamente, prova a resistere, chi avrebbe voluto esserci ci ha ripensato. E poi c’è chi è appena nato, ed ha dovuto subito fare i conti con un fenomeno ignoto, con una realtà distopica, straniante, l’entusiasmo della partenza corroso dalla paura sia per il proprio, personale destino, sia per quello comune.

“La nuova Calabria”, sito web d’informazione nato a Catanzaro dall’iniziativa di giornalisti amici e provenienti dalla carta stampata, Stefania Papaleo ed Enzo Cosentino, ha compiuto un anno e la redazione ha giustamente voluto fare festa in un locale della costa catanzarese: l’esperienza di questo primo periodo di attività è stata intensissima, ha temprato i caratteri, obbligato un corpo redazionale molto giovane ad uno sforzo imprevedibile. Ma superando questa prova “La nuova Calabria” ha dimostrato una maturità che la proietta verso le sfide della fase post-Covid con maggiore consapevolezza e seguendo sempre la stella polare della serietà e del rispetto dei lettori, come sottolineano il direttore responsabile, Enzo Cosentino, e la direttrice editoriale, Stefania Papaleo.

Per i molti giovani della testata è stato un battesimo del fuoco come lascia intendere Gabriele Rubino, uno dei cronisti di punta del sito, che a questo anno di lavoro, entusiasmante e complicato, dirà anche grazie per la rapida crescita umana e professionale.

41 Condivisioni
Condividi su Whatsapp