Notizie Politica

Elezioni Catanzaro, pesa il voto disgiunto

Scritto da:

 

E’ il voto disgiunto il protagonista della tornata elettorale per l’elezione del sindaco di Catanzaro. Un dato che potrebbe pesare, e non poco, tra 15 giorni, quando il sindaco uscente forzista Sergio Abramo, per il centrodestra, e Vincenzo “Enzo” Ciconte, consigliere regionale del Pd, primario di cardiologia e presidente dell’Ordine provinciale dei medici, torneranno a sfidarsi nel turno di ballottaggio. E l’incognita è tutta per il centrosinistra. Le 11 liste che hanno sostenuto Ciconte, infatti, hanno ottenuto complessivamente il 44,59%, quasi il 14% in più di Ciconte stesso. 

Condividi su Whatsapp
0 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA