Catanzaro Politica Primo Piano

Elezioni comunali a Catanzaro: Ferro coerente, Fiorita speranza di cambiamento, Talerico energico

Nel complesso non tira une bella aria. La partita non finirà il 12 giugno. Qualcuno fa finta di non capire! Il civismo è altro: in genere significa no al "palazzo" e ai suoi inquilini Scritto da: MASSIMO TIGANI SAVA

A Catanzaro non tira una bella aria. In alcuni casi è anche facile avvertire puzza di bruciato. Basta unire i fatidici puntini e ragionare: nuvoloni grigi che incombono, nervosismi eccessivi, controproducenti prove di forza, tensione palpabile. Ci sono stagioni che giungono alla fine, consumate e cariche di tutte le loro pesanti contraddizioni. C’è chi fa finta che non sia accaduto nulla, e insiste. O magari spera che non sia accaduto nulla e che non accadrà nulla. Perseverare è diabolico, dice il vecchio adagio. Catanzaro ha bisogno assoluto di aria nuova. La politica diventa incomprensibile quando non sa autorigenerarsi nel profondo. Le democrazie pretendono, ad un certo punto, l’alternanza, proprio per consentire al sistema di ripartire su basi nuove. Qualcuno sta immaginando di far passare per aggregazione civica uno schieramento che tutto è tranne che civico, nel senso di moto spontaneo di cittadini che provengono dalla cosiddetta società civile e sono alle primissime esperienze, e il cui collante è, sempre, un forte “no” al palazzo, inquilini compresi. Abbiamo assistito, invece, a un frettoloso e poco motivato ammainare di bandiere che, invece, avrebbero dovuto continuare a sventolare alte rivendicando, nel rinnovamento più ampio, il proprio bagaglio di ideali, programmi e culture. Nessuno ha ancora spiegato bene perché le bandiere siano state ammainate, piuttosto che immaginare di pensionare, almeno momentaneamente, chi aveva già dato tanto. Non lo ha fatto Fratelli d’Italia che si presenta con una buona dote di coerenza nei confronti di quanti hanno una cultura di destra o conservatrice: la compagine è guidata da una parlamentare in gamba ed esperta, Wanda Ferro, che non avrebbe dovuto svolgere questo ruolo ma lo fa con apprezzabile spirito di servizio. Più coerente di tanti altri il sindaco uscente Sergio Abramo, che ha scritto la storia di vent’anni del Capoluogo: alcune cose buone, soprattutto nelle prime legislature, poi un lento declino nel vortice di logiche di una politica locale fine a se stessa, senza respiro, troppo finalizzata ai destini dei singoli. Ma Abramo, se avrà voglia di continuare a essere coraggioso come in questi ultimi giorni, e meno pragmatico, potrà proprio in questa partita così difficile e in salita ritrovare le ragioni di un impegno politico che potrebbe andare oltre. Ferro e Abramo possono rivendicare le ragioni di un centrodestra chiamato, a Catanzaro, a cambiare nel profondo.
Una legittima speranza di mutamenti positivi e radicali è quella impersonata da Nicola Fiorita, bella figura di intellettuale con la passione della politica. Anche il centrosinistra catanzarese, così come in Calabria, ha necessità di reinventarsi e lo può fare proprio partendo dai Comuni, grandi e piccoli. Nicola Fiorita ha nelle corde tante idee per una Catanzaro che abbia voglia di respirare a pieni polmoni, di capire finalmente che il mondo è cambiato, di scommettere tutto sui beni culturali, sulle piccole imprese, sul vero marketing territoriale, su mare e turismo, sulla difesa dell’ambiente. Una Catanzaro in cui sia piacevole vivere, lavorare e allevare figli, con stili di vita a misura d’uomo. Una Catanzaro pulita, ordinata, verde, nemica delle colate di cemento, meridionale e meridionalista ma europea. Antonello Talerico l’ho conosciuto di meno, ma ho avuto già modo di apprezzarne energia, dinamismo, capacità organizzative, voglia di fare: può rappresentare, continuando nell’impegno politico, una nuova generazione di protagonisti di una Catanzaro che non ha più voglia di giocare ruoli secondari, o di stare troppo spesso in panchina. La partita di Catanzaro non finisce il 12 giugno!

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com