lunedì, 22 luglio 2024

Elezioni provinciali a Catanzaro: Amedeo Mormile è il candidato di centrodestra

Il sindaco di Soveria Simeri concorre con Nicola Fiorita

immagine articolo Elezioni provinciali a Catanzaro: Amedeo Mormile è il candidato di centrodestra

Amedeo Mormile, sindaco di Soveria Simeri, è il candidato del centrodestra alla carica di presidente della Provincia di Catanzaro. Mormile dovrà competere con il sindaco di Catanzaro, Nicola Fiorita, candidato del centrosinistra alle elezioni del 28 settembre. “La coalizione unita e compatta – si legge in una nota – ha inteso puntare su un sindaco che può contare su esperienza, capacità amministrative e sensibilità politica. Una scelta espressione diretta dei bisogni dei piccoli Comuni, sono infatti oltre 50 quelli sotto i 3 mila abitanti nella Provincia di Catanzaro. Realtà che più di altre hanno sofferto i tagli lineari dello Stato e le croniche carenze di organico e che quindi hanno bisogno di un concreto sostegno. Non a caso a supporto dell’indicazione del sindaco di Soveria Simeri c’è stata un’attenta ponderazione, oltre che dai partiti del centrodestra, da parte del presidente della Giunta regionale, Roberto Occhiuto, e del presidente del Consiglio regionale, Filippo Mancuso, che hanno messo al centro della rispettiva azione politica numerose iniziative a sostegno dei Comuni calabresi meno grandi. In aggiunta, il candidato alla Presidenza della Provincia del centrodestra ha già pienamente contezza delle titaniche criticità che attanagliano l’Ente. Amedeo Mormile, avendo già votato il piano di riequilibrio, potrà garantire la corretta esecuzione dello strumento con cui sarà archiviata la fase delle difficoltà finanziarie della Provincia di Catanzaro. È il presidente giusto per garantire equilibrio amministrativo e la necessità di utilizzare al meglio le risorse nazionali, regionali e del Pnrr. Una candidatura all’insegna della concretezza e della competenza senza dannosi e fumosi slogan”.