Catanzaro Notizie Politica Video

Elezioni regionali in Calabria: pressing alleato sul Partito Democratico (VIDEO)

Il tempo che serve, che manca, che scorre. Di tempo ce n’è poco, ed il tempo è stato al centro di tutti i discorsi al vertice convocato a Feroleto Antico dal segretario del Psi calabrese, Luigi Incarnato, per fare il punto sulla coalizione e per iniziare ad intavolare il discorso sulla candidatura alla presidenza della Regione. La cosa singolare è che all’allargatissima riunione, che metteva insieme ben 15 diverse anime, non ci fosse proprio il Partito democratico, cioè l’azionista di maggioranza, né il commissario regionale, Stefano Graziano, e men che mai il presidente della giunta regionale, Oliverio. Ma la spiegazione è semplice: all’incontro erano presenti tutti coloro che non sono contrari alla ricandidatura di Oliverio, che per il suo partito, invece, deve farsi da parte. Questo gli alleati lo sanno, ed è così che si spiega l’accorato invito a risolvere tempestivamente le diatribe interne per poi riprendere a partecipare attivamente ai lavori della coalizione per trovare la quadra attorno al nome del candidato presidente. Proprio partendo dal tempo che si è finora perso, Incarnato, che pure è oliveriano di ferro, ragiona di programma e candidato condivisi e della necessità di una decisione unanime. Altrimenti, dice, si finisce per dare un vantaggio al centrodestra. Mentre, a livello nazionale, il cielo della politica è stabilmente tempestoso, c’è da tener presente che le perturbazioni del quadro generale non potranno non ripercuotersi anche in periferia. E per Incarnato, se Di Maio e Zingaretti dovessero trovare la quadra sul governo di legislatura non è impossibile che anche in Calabria si crei un asse impensabile solo fino a pochissimi giorni fa.

Per la consigliera regionale Flora Sculco, per giungere ad una valutazione condivisa circa il candidato alla presidenza è necessario concentrarsi prima sul programma e far crescere la coesione. E le guerre correntizie interne al Pd non sono il miglior viatico per non perdere il bene più prezioso e sfuggente: sempre il tempo.

4 Condivisioni