Catanzaro Cronaca Notizie

Elisoccorso, misure cautelari per un dirigente dell’Asp e uno della Regione

Scritto da:

(foto d'archivio)

Un dirigente dell’azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, un funzionario della Regione Calabria e due manager di una società che opera nel settore dell’elisoccorso sono i destinatari di quattro misure cautelari eseguite dal nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Catanzaro. I quattro sono accusati di concorso in turbata libertà del procedimento di scelta del contraente. I particolari dell’operazione saranno illustrati dal procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, dal procuratore aggiunto Vincenzo Capomolla e dal comandante regionale della Guardia di Finanza Fabio Contini in una conferenza stampa che si terrà alle ore 11:00

Condividi su Whatsapp
3 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA