sabato, 25 maggio 2024

Europee, Grassadonia (Avs): “Vogliamo un’Europa di pace, basata su giustizia sociale e ambientale”

(Agenzia Vista) Roma, 18 aprile 2024
“Ci candidiamo come Alleanza Verdi e Sinistra per un’Europa dei popoli, di pace, per i diritti. Per un’Europa in cui le battaglie non sono inscindibili quando parliamo di diritti civili, di diritti sociali e di giustizia ambientale. Per un’Europa di pace, che sia protagonista attiva nella diplomazia in qualsiasi luogo in cui ci sia una guerra. Per un’Europa dei diritti, in cui i confini non diventino muri invaligabili per chi vive in un paese e poi andando in un altro paese perde un pezzo di sé e della propria storia. Per le persone Lgbtqi+, ancora oggi danneggiate nei loro diritti. Per le famiglie arcobaleno, per tutte le donne, perché possano autodeterminarsi in ogni paese e in ogni luogo. Perché arriva nel nostro paese da mare, da terra e da qualsiasi luogo che possa trovare dignità, rispetto e accoglienza. Per un’Europa che sia accanto e a fianco alle persone e non un’Europa di ideologie, ma un’Europa concreta. Ecco, per tutto questo noi ci candidiamo come Alleanza Verdi e Sinistra con proposte chiare, serie e concrete” lo ha detto Marilena Grassadonia, candidata alle Europee con Alleanza Verdi e Sinistra.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev