venerdì, 24 maggio 2024

Europee, Patuanelli (M5s): “Conte non si è candidato, trasparenza verso gli elettori è inderogabile”

(Agenzia Vista) Roma, 22 aprile 2024
“Il MoVimento 5 Stelle alle elezioni europee ha deciso di inserire nel proprio simbolo la parola pace. In coerenza con la nostra azione politica, riteniamo infatti che si debba togliere la comunità internazionale dalla posizione di esclusivo invio di armi, che non sta portando a nulla. Serve un impegno negoziale. Coerentemente, il presidente Conte ha anche dichiarato che non sarà candidato nel Movimento 5 Stelle, anche in questo caso in linea con i nostri principi e valori. Riteniamo di non dover prendere in giro gli italiani. Avremmo avuto un beneficio elettorale, sicuramente, ma è assolutamente vero che la trasparenza nei confronti degli elettori è un principio per noi inderogabile. Se un leader politico decide di mettersi in gioco alle europee, quindi di rinunciare al proprio seggio in Parlamento per poi andare a svolgere il ruolo di parlamentare europeo, non c’è nulla di male nel farlo. Il candidato, sapendo già che poi si resterà in Italia, non sarà nella Bruxelles, a prescindere dall’elezione, credo che sia andato in giro” lo ha detto il capogruppo al Senato del Movimento 5 Stelle Stefano Patuanenlli.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev