martedì, 28 maggio 2024

Europee, Tajani: “Il confronto Meloni-Schlein? Bisognerebbe rispettare la par condicio”

(Agenzia Vista) Roma, 14 maggio 2024
“Quando c’è una votazione con un sistema elettorale maggioritario, come quello per la Camera e per il Senato, è giusto che si confrontino i leader delle due coalizioni. Si ricordino ad esempio i confronti televisivi che ebbe Berlusconi con Occhetto o con Prodi. Le europee invece sono una votazione con sistema proporzionale, dunque ogni partito corre da solo con il proprio simbolo. Pertanto non è detto che ogni partito si riconosca al 100% in quel che dice il partito più grande della coalizione di cui fa parte.. Penso dunque che sia giusto fare come in America, cioè un confronto tra tutti i leader delle forze politiche con un tempo determinato. Bisogna rispettare la par condicio” lo ha detto il Ministro degli Esteri, nonché leader di Forza Italia, Antonio Tajani, a margine dell’incontro con il presidente di Confcommercio Sangalli.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev