Cronaca Notizie Reggio Calabria

Evasione e furto in una casa, due arresti a Gioia Tauro

Un arresto per evasione ed uno per furto, entrambi in flagranza di reato, sono stati effettuati dai Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro diretta dal Capitano Gabriele Lombardo.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i militari hanno arrestato Marco Amato, di 43 anni, già noto alle forze dell’ordine; all’interno del quartiere Ciambra, l’uomo era fuori dalla sua abitazione sebbene fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Di qui l’arresto per evasione.

Nel frattempo i militari di un’altra pattuglia, a seguito di una segnalazione pervenuta alla centrale operativa nella quale veniva segnalato un furto in abitazione in atto, sono riusciti a bloccare ed a trarre in arresto, in flagranza di reato, un 38enne extracomunitario, Nabil Ohama, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato sorpreso mentre si allontanava da un’abitazione situata nel centro della città di Gioia Tauro, nella quale era entrato da una finestra, e aveva portato via indumenti, generi alimentari ed un telefono cellulare.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com