giovedì, 20 giugno 2024

Ex ospedale Chiaravalle, l’Asp approva lo studio di fattibilità

L’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro ha approvato lo studio di fattibilità tecnico-sanitaria richiesto dagli uffici della Regione per poter riavviare l’iter dei lavori e stipulare la nuova convenzione finalizzata alla realizzazione dell’edificio per la riconversione dell’ex ospedale “San Biagio” di Chiaravalle Centrale in Casa della Salute. E’ quanto si legge in una nota. Il direttore generale dell’Asp Giuseppe Perri, prosegue la nota, “si è recato personalmente a Germaneto per consegnare la delibera a mano, direttamente sul tavolo del governatore Mario Oliverio e dei dirigenti del Dipartimento alla Salute. A questo punto, potrebbe mancare davvero poco per portare la vicenda a soluzione. Tocca, adesso, alla giunta regionale riunirsi in tempi brevi e decidere, imprimendo la svolta decisiva”.