Cronaca Notizie Primo Piano

Ex parroco di Zungri condannato per prostituzione minorile

Scritto da:

Il gip di Catanzaro, Antonio Battaglia, ha condannato a 2 anni e 4 mesi di reclusione, a conclusione del processo con rito abbreviato, l’ex parroco di Zungri, accusato di prostituzione minorile. Condannate anche altre due persone, imputate insieme all’ex parroco, rispettivamente a cinque anni ed otto mesi ed a due anni ed otto mesi di reclusione. La vicenda da cui é scaturito il processo risale al novembre dello scorso anno e e vede al centro un presunto giro di prostituzione minorile in cui sarebbero rimasti coinvolti, a vario titolo, i tre indagati. Secondo l’accusa, in particolare, contestata in base alle indagini condotte dalla Squadra mobile di Vibo Valentia, uno dei due condannati avrebbe reclutato ragazzi minorenni da avviare alla prostituzione, mentre il parroco e l’altro uomo avrebbero avuto rapporti sessuali a pagamento con i ragazzi.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com