Cronaca Notizie

Eyphemos: revocati i domiciliari all’ex senatore di Forza Italia Marco Siclari

La revoca da parte del tribunale del Riesame è stata notificata oggi

Su richiesta degli avvocati dell’ex senatore di Forza Italia Marco Siclari, il tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha revocato gli arresti domiciliari. la misura era stata notificata una settimana fa. I giudici hanno accolto il ricorso presentato dagli avvocati Franco Coppi, Gianluca Togniozzi e Vincenzo Cristian Siclari e hanno annullato l’ordinanza emessa nel febbraio 2020 dal gip su richiesta della Dda di Reggio Calabria. L’ex parlamentare era stato coinvolto nell’inchiesta Eyphemos contro le cosche di Sant’Eufemia d’Aspromonte e Sinopoli. Processato con il rito abbreviato per scambio elettorale politico-mafioso, nel settembre 2021 Siclari è stato condannato in primo grado a 5 anni e 4 mesi di carcere. Per l’accusa, il politico avrebbe accettato, in occasione delle politiche del 2018, la promessa di voti dalla ‘ndrangheta e in particolare da Domenico Laurendi, detto “Rocchellina”, ritenuto esponente di primo piano della cosca Alvaro di Sinopoli e Sant’Eufemia d’Aspromonte. Essendo stato parlamentare fino a pochi giorni fa, Siclari non era stato destinatario di provvedimenti, poiché godeva dell’immunità parlamentare. Decaduta a seguito delle nuove elezioni, Siclari è stato posto agli arresti domiciliari, la cui revoca è stata notificata nella giornata di oggi. Per le motivazioni della sentenza occorrerà aspettare 45 giorni.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com