Cronaca Notizie Reggio Calabria TICKERS

Ferruzzano, accusato di omissione di soccorso il 40enne che ha investito un bimbo di 6 anni

Il piccolo ha riportato la frattura della clavicola, traumi ed escoriazioni

I Carabinieri della Stazione di Bruzzano Zeffirio hanno individuato l’uomo che sabato sera ha investito un bambino di 6 anni sul lungomare di Ferruzzano, provocando la frattura della clavicola. L’uomo è indagato per lesioni e omissione di soccorso. Si tratta di un 40enne del posto. Travolto da un’auto sul lungomare Gino Gullace di Ferruzzano, il bimbo è stato subito accompagnato dai genitori al Pronto Soccorso dell’ospedale di Locri, dove i sanitari gli hanno riscontrato vari traumi, escoriazioni e la frattura della clavicola. I Carabinieri, avvisati da una chiamata al 112, hanno immediatamente avviato le indagini. E dopo un giorno sono riusciti a risalire a M.L., un 40enne del posto. La sua posizione è ora al vaglio, per accertare responsabilità per i reati di lesioni personali e omissione di soccorso.

2 Condivisioni
Condividi su Whatsapp