domenica, 16 giugno 2024

Fiera del Capo: il cavallo al centro del mondo

Da 22 anni, durante il mese mariano, a Crotone si tiene la Fiera del Capo, che sia pure per poche ore riporta il cavallo al centro dell'attenzione

Antonio Manetta è un uomo d’altri tempi, e non è un modo di dire. Resiste, non si arrende: quand’è nato, primo dopoguerra, Crotone era molto diversa: le case dell’Opera Sila, costruite negli anni ’50 dopo la riforma agraria anche per le famiglie dei contadini, avevano le aie, i cortili per tenere gli animali. Provvedevano, così, a sè stessi ed alla cura della terra. Un mondo che non esiste più nei tessuti urbanizzati delle grandi città. Organizzare ogni anno, in coincidenza col mese mariano, l’antica Fiera del Capo, una rassegna che serve al confronto sul mondo dell’equitazione mettendo al centro i cavalli e tutto ciò che riguarda loro, è per Manetta una rivincita, sia pure di breve durata: egli sa che la società è cambiata, che quel mondo non tornerà, non in quella forma, ma ogni anno, in una domenica mattina di maggio, riporta al centro di quest’angolo di mondo di fianco allo stadio ‘Ezio Scida’ la natura, i cavalli che ama, la cura dei dettagli che la sua gente ha sempre avuto. La fiera è anche mercato, ma non è questo che gli interessa principalmente, non è per questo che lavora: quello che lo muove, e lo rammarica, è constatare come si sia data molta attenzione alle regole e molto poca all’aspetto umano. Per molti bambini, la fiera è l’unica occasione per vedere, magari per la prima volta nella vita, un cavallo dal vivo.

Manetta è da 60 anni titolare di un maneggio lungo la costa verso Capo Colonna dove da tempo si svolge anche un servizio di ippoterapia che ha regalato momenti meravigliosi sia alle persone che vi si sottopongono, ma anche agli autori degli interventi. Cura e rispetto della terra e degli animali, perpetuazione di un’amicizia, quella fra l’uomo e il cavallo, vecchia di più di 5 mila anni: più recente ma più proficua e giovevole di quella fra uomo e cane. Se non è cultura questa…