Attualità Catanzaro Cucina Economia e Lavoro Notizie Primo Piano TICKERS

Fipe Confcommercio: a Trento il caffè più caro d’Italia, in Calabria quello più economico

I dati emergono da un'elaborazione dell'Adnkronos sul Rapporto Ristorazione 2020 Scritto da: REDAZIONE

Secondo un’elaborazione dell’Adnkronos dal Rapporto Ristorazione 2020 di Fipe Confcommercio (su dati Istat dicembre 2020) – che rileva il prezzo della tazzina di caffè nei diversi capoluoghi di provincia – il caffè più caro d’Italia si beve a Trento, mentre il più economico a Catanzaro. Secondo i dati dell’agenzia di stampa, nel capoluogo del Trentino la bevanda costa in media 1,21 euro, mentre nel capoluogo calabrese la media è di 80 centesimi; e non è tutto. Infatti, tra le città più economiche al bancone, vi sono anche Cosenza e Reggio Calabria dove il caffè costa in media 0,88.

Condividi su Whatsapp
8 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA