Province

Fittava un appartamento a prostitute, denunciato per favoreggiamento

Scritto da:

E’ accusato di favoreggiamento della prostituzione il 36enne denunciato dalla Polizia di Catanzaro, che ha appurato come l’uomo, proprietario di un immobile a Catanzaro Lido, lo desse in affitto per periodi di circa dieci giorni a donne di nazionalità straniera e prostitute. Nella casa le indagini hanno rivelato un continuo via di “clienti”, attirati dalle inserzioni che le prostitute pubblicavano su internet.

“Il proprietario – scrivono gli inquirenti – era pienamente cosciente e consapevole di trarre un vantaggio economico e di illecita utilità, non dalla locazione pura e semplice dell’immobile, bensì dalla partecipazione ai guadagni dell’attività di prostituzione, al punto di “lucrare” una pigione quotidiana”. Nell’ultimo caso l’uomo avrebbe concesso in locazione l’abitazione ad una giovane donna straniera, pretendendo il pagamento giornaliero di 25 euro.

Pertanto il 36enne, che ha alle spalle pregiudizi di polizia per tentata estorsione, interruzione di pubblico servizio, provvedimento Daspo, è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità giudiziaria, per il reato di favoreggiamento della prostituzione.

Condividi su
  •  
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA