venerdì, 19 aprile 2024

Frana in Aspromonte: morto operaio travolto con la sua auto

Lo smottamento lungo la strada provinciale che collega la frazione "Terreti" con Gambarie d'Aspromonte potrebbe essere avvenuto a causa della pioggia

immagine articolo Frana in Aspromonte: morto operaio travolto con la sua auto

Un uomo di 56 anni, Antonio Genovese, é morto a Reggio Calabria a causa di una frana che lo ha travolto mentre, alla guida della propria automobile, stava percorrendo la strada provinciale che collega la frazione “Terreti” con Gambarie d’Aspromonte. La vettura condotta da Genovese (una Fiat “Panda”) é stata trascinata dallo smottamento, provocato presumibilmente dalle forti piogge abbattutesi nella zona la notte precedente, ed é finita in una scarpata. La morte dell’operaio é stata istantanea. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, insieme ai vigili del fuoco. I militari hanno avviato indagini per accertare eventuali responsabilità.