Cosenza Cronaca Notizie

Freddo e senza riscaldamenti: chiuso fino al 18 febbraio il Tribunale di Castrovillari

"Nelle aule di udienza si registrano temperature estremamente rigide, anche pari a 10 gradi" - ha dichiarato il presidente Massimo Lento

Udienze sospese fino al prossimo 18 febbraio nel Tribunale di Castrovillari a causa del freddo. L’impianto di riscaldamento nel Palazzo di Giustizia, infatti, non funziona e per questo motivo il presidente del Tribunale Massimo Lento, con un proprio decreto, ha deciso la chiusura. “Vista la particolare situazione climatica che fa registrare temperature al di sotto della media stagionale – si legge nel decreto emanato dal presidente Lento – visto che, nonostante si sia già da tempo perfezionata la procedura prevista per la riparazione dell’impianto di riscaldamento, lo stesso non è ancora funzionante. Atteso che nelle aule di udienza si registrano temperature estremamente rigide, anche pari a 10 gradi”, Lento ha disposto “che le udienze civili e penali siano sospese dall’8 febbraio al 18 febbraio 2023 salvo revoca in caso di riparazione dell’impianto”. Dall’8 al 18 febbraio, si evidenzia nel Decreto, saranno trattati “i processi urgenti e indifferibili e, in particolare, quelli con rito direttissimo, quelli con imputati sottoposti a misura cautelare, i procedimenti d’urgenza in materia civile, nonchè le udienze cartolari”. Il decreto del presidente Lento è stato comunicato al Presidente della Corte d’Appello di Catanzaro, al Procuratore Generale della Repubblica, Al Procuratore della Repubblica, al Presidente del Consiglio dell’Ordine degli avvocati e ai magistrati i servizio presso il Tribunale.

Condividi su

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com