Cronaca Crotone Notizie TICKERS

Furto al park’n’ride di Crotone: sfondata la porta d’ingresso e rubate una decina di biciclette

Il Comune ha fatto sapere che a breve sarà pubblicato il bando per la gestione, scaduto dal novembre 2019 Scritto da: GIUSEPPE LARATTA

Ignoti – presumibilmente stanotte – hanno sfondato le porte del park’n’ride di Crotone su via Miscello da Ripe, rubando una decina di biciclette. Purtroppo il presagio ipotizzato alla chiusura del servizio di bike sharing – avvenuto nel novembre 2019 – si è avverato. Da due anni la struttura era in stato d’abbandono poichè era scaduta la convenzione per la gestione della struttura comunale con l’associazione Ciclofficina Tr220. La collaborazione tra Comune ed associazione era partita nel 2017 con la stipula della convenzione, ma purtroppo – per una serie di problemi burocratici che hanno portato solo a una perdita di tempo – Ciclofficina è riuscita solo nel gennaio 2018 ad entrare nella sede di via Miscello da Ripe, non prima di risolvere altri problemi come il cambio delle serrature – poiché si erano perse le chiavi della sede – e l’allaccio alla rete elettrica ed idrica; il servizio è partito nel giugno di quell’anno. Il 4 novembre 2019 è scaduta la convenzione ed il tutto è poi caduto nel vuoto, nonostante l’amministrazione comunale attuale avesse ribadito la volontà nel fare ripartire il servizio. La stessa amministrazione – è scritto in una nota – «ha attivato gli operai comunali per il ripristino del vetro danneggiato. Nel condannare il gesto, comunica che a breve sarà pubblicato il bando per la gestione della struttura che sarà così nuovamente disponibile per la comunità cittadina».

Condividi su
14 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com