lunedì, 26 febbraio 2024

Giocattoli contraffatti sequestrati al porto di Gioia Tauro

Quasi quattromila giocattoli contraffatti sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro dalla Guardia di Finanza, assieme ai Funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Gioia Tauro. I giocattoli erano in un container proveniente dal porto cinese di Shantou e destinato, secondo la documentazione doganale esibita, in Croazia. Le perizie dei tecnici della società titolare del marchio, la Disney, hanno confermato che i prodotti erano contraffatti. Il loro valore sul mercato era di circa 12 mila euro.

“Questi prodotti – ricordano le Fiamme gialle – peraltro destinati a minori, in assenza delle condizioni previste dalla vigente normativa, sono potenzialmente dannosi per la salute delle persone”.